STEO 2A28

La teologia quale Via Pulchritudinis: dall'esperienza estetica all'esperienza spirituale

Teologia

Anno accademico 2023-2024

Durata

I semestre

Inizio lezioni

04/10/2023

Introduzione

Il seminario si propone di approfondire, attraverso lo studio e l’analisi di alcune opere d’arte pittoriche sacre riguardanti il mistero pasquale, la diade sacramentale della rivelazione del Mistero cristiano, Parola e immagine, fondata sul duplice aspetto dell’Incarnazione: la Parola che si fa carne. Cristo è l’immagine del Padre, è la Verità rivelata che è l’Amore compiuto al modo pasquale e manifestato nella Bellezza. La teologia contempla nel Verbo incarnato la Via Pulchritudinis ultima, e il passaggio dall’esperienza puramente estetica al vissuto spirituale cristiano. Ed è in tale contesto che acquista il suo significato l’arte pittorica sacra, quale frammento ospitale dell’irruzione dell’infinita Bellezza nel mondo.

Altre informazioni utili

Date

Le attivitĂ  si svolgeranno dal 04/10/2023 al 10/01/2024 (esami compresi)

Orario delle lezioni

Mercoledì: 8:30 – 10:15

Docenti

Angela Tagliafico
S.T.D.

Email: angela.tagliafico@upra.org

Hai bisogno di informazioni?

Contattaci