FILO 2142

Etica dell'ambiente

Filosofia

Anno accademico 2023-2024

Durata

II semestre

Inizio lezioni

15/02/2024

Introduzione

Il corso è un corso elegibile dallo studente di licenza in filosofia: prevede, infatti, conoscenze di base in ambito di filosofia morale e antropologia filosofica.
Si tratta di un corso caratterizzante, dedicato ad una tematica di grande attualità. Se, infatti, fin dall’antichità l’uomo, con le sue attività, ha modificato il mondo che lo circonda, l’impatto di tali attività è divenuto sempre più esteso negli ultimi secoli, grazie ad uno stupefacente ma problematico progresso tecnologico. Negli ultimi cinquant’anni dunque la riflessione etica sull’azione umana nell’ambiente si è intensificata, poiché sono sorti seri, spesso cupi, interrogativi sul futuro dell’uomo e della sua casa, la Terra.

Il corso vuole analizzare dunque la cosiddetta “questione ambientale”, soprattutto nelle sue implicazioni (bio)etiche. Dopo aver fatto cenno ad alcuni elementi storici e scientifici della ecologia, richiameremo gli elementi filosofici che individuano il posto dell’uomo nella natura. In linea con quanto si propone il curriculum di specializzazione della licenza in Etica (mettere a confronto la morale e il pensiero sociale cattolico con i dibattiti attuali), si procederà alla definizione e all’analisi critica delle principali teorie etiche del rapporto uomo-ambiente. Successivamente si descriveranno la visione cristiana dell’ambiente e i concetti di ecologia umana ed ecologia integrale emersi nel magistero.

Altre informazioni utili

Date

Le attivitĂ  si svolgeranno dal 15/02/2024 al 23/05/2024 (esami compresi)

Orario delle lezioni

Giovedì: 10:30 – 12:15

Docenti

Massimo Losito
Be.D., Bi.Lr.

Email: massimo.losito@upra.org

Hai bisogno di informazioni?

Contattaci